La tentazione del muro

Descrizione

La tentazione del muro: incontro con Massimo Recalcati

Giovedì 10 ottobre | ore 19.00 | Piazza del Sole, Bellinzona

Sconfinare Festival 2024

Non è solo una questione di staccionate, fili spinati, muri o dogane: ci sono confini che stanno al di fuori di noi, e altri, invece, che si nascondono al nostro interno. In un periodo storico come quello che stiamo vivendo, segnato nella cronaca quotidiana da un ritorno a frontiere sempre più infiammate, non si può quindi non tornare a riflettere sulla modalità con cui l’essere umano, da sempre, ha delimitato il proprio spazio. Dei confini fatti per essere superati sulla spinta di desideri di libertà, sete di conoscenza o di socialità, ma anche dei confini-barriere, posti a difesa della propria incolumità o a protezione del proprio perimetro di vita.

Tra apertura e chiusura, tra mare e muro, insieme a Massimo Recalcati esploreremo le zone intermedie, dove i confini diventano permeabili, favorendo quegli scambi che ci arricchiscono intimamente. Ci interrogheremo su come, da un lato, l’irrigidimento del confine e un eccesso di appartenenza possano portare a una claustrofobia fatta di conformismi e massificazioni; e dall’altro lato su come l’eccesso opposto, quello di una libertà senza limiti, comporti il rischio di procurare la recisione di ogni tipo di radice e la perdita del sentimento di identità. Grazie agli strumenti offerti dalla psicoanalisi, attraverseremo gli snodi fondamentali e i paradossi che caratterizzano la vita psichica degli individui, dei gruppi umani e delle istituzioni, cercando quei punti di equilibrio tra libertà e responsabilità, tra storia e avvenire, tra vita privata e vita collettiva; nella speranza di ritrovare quel collante umano fondamentale che è la solidarietà.

Modera l’incontro Lorenzo Buccella, giornalista culturale presso la RSI. 

Massimo Recalcati

psicoanalista di fama internazionale, dirige l’IRPA (Istituto di ricerca di psicoanalisi applicata) e nel 2003 ha fondato Jonas Onlus (Centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi). Collabora con la Repubblica e insegna attualmente allo IULM di Milano, oltre ad aver insegnato all’Università di Urbino, Losanna, Bergamo, Pavia e Verona. È autore di numerosi libri, tradotti in diverse lingue. Tra le sue ultime pubblicazioni: La tentazione del muro. Lezioni brevi per un lessico civile (Feltrinelli, 2021), La Legge della parola. Radici bibliche della psicoanalisi (2022 e 2023), A pugni chiusi. Psicoanalisi del mondo contemporaneo (Feltrinelli, 2023), Il silenzio della materia. La poetica del Muro di Antoni Tàpies (Marsilio Editore, 2024).

Lorenzo Buccella

è un giornalista, critico cinematografico, scrittore di poesie, racconti e testi teatrali. Dopo varie esperienze in diverse testate, dal 2011 lavora al Telegiornale della RSI-Televisione svizzera come redattore e presentatore. Dal 2018 è corrispondente dall'Italia sempre per la RSI. Dal 2010 è anche responsabile editoriale di PardoLive, rivista e sito ufficiali del Festival del film di Locarno.

La tentazione del muro: incontro con Massimo Recalcati

Giovedì 10 ottobre | ore 19.00 | Piazza del Sole, Bellinzona

Sconfinare Festival 2024

Non è solo una questione di staccionate, fili spinati, muri o dogane: ci sono confini che stanno al di fuori di noi, e altri, invece, che si nascondono al nostro interno. In un periodo storico come quello che stiamo vivendo, segnato nella cronaca quotidiana da un ritorno a frontiere sempre più infiammate, non si può quindi non tornare a riflettere sulla modalità con cui l’essere umano, da sempre, ha delimitato il proprio spazio. Dei confini fatti per essere superati sulla spinta di desideri di libertà, sete di conoscenza o di socialità, ma anche dei confini-barriere, posti a difesa della propria incolumità o a protezione del proprio perimetro di vita.

Tra apertura e chiusura, tra mare e muro, insieme a Massimo Recalcati esploreremo le zone intermedie, dove i confini diventano permeabili, favorendo quegli scambi che ci arricchiscono intimamente. Ci interrogheremo su come, da un lato, l’irrigidimento del confine e un eccesso di appartenenza possano portare a una claustrofobia fatta di conformismi e massificazioni; e dall’altro lato su come l’eccesso opposto, quello di una libertà senza limiti, comporti il rischio di procurare la recisione di ogni tipo di radice e la perdita del sentimento di identità. Grazie agli strumenti offerti dalla psicoanalisi, attraverseremo gli snodi fondamentali e i paradossi che caratterizzano la vita psichica degli individui, dei gruppi umani e delle istituzioni, cercando quei punti di equilibrio tra libertà e responsabilità, tra storia e avvenire, tra vita privata e vita collettiva; nella speranza di ritrovare quel collante umano fondamentale che è la solidarietà.

Modera l’incontro Lorenzo Buccella, giornalista culturale presso la RSI. 

Massimo Recalcati

psicoanalista di fama internazionale, dirige l’IRPA (Istituto di ricerca di psicoanalisi applicata) e nel 2003 ha fondato Jonas Onlus (Centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi). Collabora con la Repubblica e insegna attualmente allo IULM di Milano, oltre ad aver insegnato all’Università di Urbino, Losanna, Bergamo, Pavia e Verona. È autore di numerosi libri, tradotti in diverse lingue. Tra le sue ultime pubblicazioni: La tentazione del muro. Lezioni brevi per un lessico civile (Feltrinelli, 2021), La Legge della parola. Radici bibliche della psicoanalisi (2022 e 2023), A pugni chiusi. Psicoanalisi del mondo contemporaneo (Feltrinelli, 2023), Il silenzio della materia. La poetica del Muro di Antoni Tàpies (Marsilio Editore, 2024).

Lorenzo Buccella

è un giornalista, critico cinematografico, scrittore di poesie, racconti e testi teatrali. Dopo varie esperienze in diverse testate, dal 2011 lavora al Telegiornale della RSI-Televisione svizzera come redattore e presentatore. Dal 2018 è corrispondente dall'Italia sempre per la RSI. Dal 2010 è anche responsabile editoriale di PardoLive, rivista e sito ufficiali del Festival del film di Locarno.

Durata

Di solito gli ospiti trascorrono 1 ora qui.

Event Information

10.10.2024
Bellinzona

Orari d'apertura

Nessuna informazione per questo giorno
Posizione
EXTERNAL_SPLITTING_BEGIN EXTERNAL_SPLITTING_END